FAQ

1 Perchè fare compost?

La frazione umida costituisce circa un terzo dei nostri rifiuti domestici e richiede un notevole impiego di energia per essere smaltita.
Il compostaggio chiede di seguire delle semplici istruzioni (con DO.KO.® è semplicissimo) e trasforma i rifiuti umidi in un prodotto riutilizzabile e ad impatto ambientale nullo!

2 Cosa posso compostare?

Tutti gli scarti umidi della cucina (verdura, frutta, avanzi di cibo, scarti verdi delle piante del giardino o del terrazzo..), l'elenco è davvero lungo.
DO.KO.® Home e DO.KO.® Garden viengono forniti insieme a una pratica guida che seguirà passo dopo passo tutte le operazioni di riempimento, offrendo in maniera chiara e comprensibile tutte le informazioni necessarie.
Al suo interno troverete inoltre consigli e suggerimenti per ottenere un compost di qualità.

3 Perchè non si formano cattivi odori?

DO.KO.® Home garantisce al suo interno una costante aerazione, requisito fondamentale per una corretta degradazione organica.
Essa avviene ad opera di microorganismi di tipo aerobico che necessitano di ossigeno per vivere.
La mancanza di ossigeno attiva invece il proliferarsi di microorganismi di tipo anaerobico che non necessitano di ossigeno ma che generano con la loro attività gas veramente maleodoranti!

4 Nel composter ci sono insetti?

DO.KO.® Home è un piccolo laboratorio naturale protetto e al suo interno opera un esercito laborioso di microrganismi ed organismi “molto timidi”, di cui la maggior parte di essi non è visibile a occhio nudo.
Appena il processo di decomposizione si esaurisce "compost maturo" essi moriranno o migreranno spontaneamente alla ricerca di nuovo cibo senza lasciare traccia alcuna.

Contattaci

Telefono: (+39) 366 15 82 131

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Accesso Istituti Scolastici

Siete un istituto scolastico?

Prego inviare una mail a info@youcompost.com con oggetto:

"Richiesta accesso istituto" per poter visionare i progetti realizzati con le scuole.